Home > News > Aiuti per mutui prima casa 2014

 

Aiuti per mutui prima casa 2014

Aiuti per mutui prima casa 2014 16/04/2014 - Dal 5 marzo 2014, il governo ha messo 2 miliardi a disposizione per facilitare l’erogazione dei mutui per l’acquisto o la ristrutturazione della casa.
Vediamo quali sono alcune delle banche che hanno aderito:
- UNICREDIT.
- BANCA SELLA.
- INTESA SAN PAOLO.
- CREDITO VALTELLINESE.
- Diverse BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO.

Questi aiuti sono dati alle famiglie che vogliono o ristrutturare la propria casa o acquistare la prima casa. Potranno andare presso gli sportelli bancari delle banche convenzionate e chiedere l’accesso al Plafond Casa.
Il Plafond casa è uno strumento per ottenere un mutuo di durata elevata, arriva fino a 30 anni, la Cassa Depositi e Prestiti ha messo a disposizione 2 miliardi di euro alle banche che aderiscono all’iniziativa e tramite i quali sarà possibile ottenere:
mutui per l’acquisto della prima casa;
mutui per la ristrutturazione e miglioramento dell’efficienza energetica.
Importante sapere che questo Plafond Casa non sostituisce la possibilità di sfruttare gli incentivi fiscali già previsti per queste categorie di interventi.

Vediamo chi ha diritto ad accedere a questo plafond per mutui per la prima casa per il 2014:
tutti i cittadini, con priorità per le giovani coppie, famiglie numerose e nuclei familiari di cui fa parte almeno un soggetto disabile che devono.
I mutui vengono erogati per acquistare la prima casa – se appartiene preferibilmente ad una delle classi energetiche A, B, C o D; per ristrutturare l’abitazione e aumentare l’efficienza energetica.

Ma vediamo come è regolato:
l’accesso al plafond è regolato “a sportello”, fino ad esaurimento dello stesso (con un limite a 150 milioni di euro per ciascuna banca). Termini e condizioni dei finanziamenti sono negoziati e determinati dalle Banche nella loro autonomia.

Come si ottiene il mutuo prima casa:
Rivolgendosi a una delle banche aderenti, sarà possibile ottenere informazioni specifiche su questo strumento di finanziamento. Inoltre, a fronte delle richieste di finanziamento, le Banche sono tenute ad informare la clientela dell’esistenza e delle condizioni dei prodotti che si avvalgono di questo strumento.

Il Plafond Casa prevede 3 diverse durate temporali e 3 diversi importi limite:
I finanziamenti hanno il limite di 100 mila euro per gli interventi ristrutturazione con accrescimento dell’efficienza energetica;
250 mila euro per l’acquisto di una abitazione principale senza interventi di ristrutturazione;
350 mila euro per l’acquisto di una abitazione principale con interventi di ristrutturazione con accrescimento dell’efficienza energetica sulla stessa abitazione.


CALCOLATORI
di prestiti, finanziamenti e mutui
Calcolatore di Rata Calcola la Rata
Simulatore di prestito, mutuo, finanziamento. Trova la rata giusta per le tue tasche in base al tasso, durata ed importo.
Calcolatore Tasso EffettivoRata Calcola il Tasso Effettivo
Che interessi stai pagando? Per conoscere gli interessi effettivi sul tuo prestito o mutuo che stai restituendo o che vuoi richiedere.
Quanto puoi chiedere Quanto puoi richiedere?
Per sapere l'importo che puoi richiedere in base al tuo reddito attuale.

ULTIME NEWS  
03/04/2016 - La morosità nei mutui
03/02/2016 - Prestito vitalizio ipotecario
08/01/2016 - Finanziamenti Nuove Imprese: le domande dal 13 gennaio 2016
03/12/2015 - Richiesta mutui in aumento
16/04/2014 - Aiuti per mutui prima casa 2014
19/03/2014 - Come ottenere un mutuo
19/02/2014 - Finanziamenti imprese giovanili 2014

Guarda tutte le news di quest'area
Guarda tutte le news del portale

 
® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814
direzione@wps-srl.it