Home > News > Consolidamento debiti Con Unicredit

 

Consolidamento debiti Con Unicredit

Consolidamento debiti Con Unicredit 18/02/2013 - CreditExpress Compact nasce da Unicredit per coloro che desiderano estinguere i finanziamenti o i prestiti vigenti in altre banche, finanziarie o presso Banco Posta, rifinanziandone il debito, rimborsando in un’unica rata mensile e potendo, inoltre, richiedere anche un importo aggiuntivo.

Possono beneficiarne tutte le persone fisiche che agiscono per fini personali estranei quindi all´attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.
La durata del prestito va da: da 36 a 84 mesi per importi da 3.000 € a 30.000 €; da 36 a 120 mesi per importi da 31.000 € a 50.000 €.

Ricordiamo che UniCredit potrebbe anche richiedere una garanzia fideiussoria specifica a fronte del prestito.
Le spese di questo prodotto Unicredit per il consolidamento debiti e le commissioni di natura non bancaria (fiscali) sono in base alla legge, precisamente: previsto sulla prima rata il recupero dell´imposta di bollo per i prestiti con durata fino a 18 mesi oppure dell´imposta sostitutiva per i prestiti con durata superiore a 18 mesi.

Per richiedere CreditExpress Compact, per il Consolidamento debiti di Unicredit, è necessario presentare la seguente documentazione:
documenti anagrafici dei richiedenti il finanziamento;
documenti sulla capacità di reddito dei richiedenti, ma anche di eventuali coobbligati/garanti;
documentazione estinzione anticipata finanziamento su altro istituto.

Informazioni su Consolidamento debiti di Unicredit:



CALCOLATORI
di prestiti, finanziamenti e mutui
Calcolatore di Rata Calcola la Rata
Simulatore di prestito, mutuo, finanziamento. Trova la rata giusta per le tue tasche in base al tasso, durata ed importo.
Calcolatore Tasso EffettivoRata Calcola il Tasso Effettivo
Che interessi stai pagando? Per conoscere gli interessi effettivi sul tuo prestito o mutuo che stai restituendo o che vuoi richiedere.
Quanto puoi chiedere Quanto puoi richiedere?
Per sapere l'importo che puoi richiedere in base al tuo reddito attuale.

ULTIME NEWS  
03/04/2016 - La morosità nei mutui
03/02/2016 - Prestito vitalizio ipotecario
08/01/2016 - Finanziamenti Nuove Imprese: le domande dal 13 gennaio 2016
03/12/2015 - Richiesta mutui in aumento
16/04/2014 - Aiuti per mutui prima casa 2014
19/03/2014 - Come ottenere un mutuo
19/02/2014 - Finanziamenti imprese giovanili 2014

Guarda tutte le news di quest'area
Guarda tutte le news del portale

 
® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814
direzione@wps-srl.it