Il mutuo in finanziaria


Il mutuo in finanziaria Da parte di ogni finanziaria, i prestiti sono concessi in base alle proprie linee guida riguardo la misurazione del rischio e i tassi di interesse. Riguardo i limiti di rischio, anche per quanto riguarda i mutui, di solito, si rifanno alle tecniche di calcolo delle principali banche, anche se nella maggior parte dei casi mantengono limiti di rischio massimi inferiori. Secondo quanto stabilito dal Codice Civile (art. 1813) il mutuo è un contratto specifico stipulato tra una parte, chiamata mutuante, che consegna ad un’altra, il mutuatario, una determinata quantità di denaro o beni fungibili. È possibile richiedere anche ad una finanziaria dei mutui, che sono spesso usati per l’acquisto di immobili.
Una società finanziaria può erogare mutui così come una banca, naturalmente essendo il mutuo di norma acceso per fronteggiare spese di una certa entità, le garanzie che dovranno essere messe in campo per rassicurare la finanziaria sulla possibilità di rimborso dovranno essere corpose.
Possiamo facilmente calcolare la rata del mutuo con questo facile ed utile strumento: calcolo rata.
Oppure calcolare tasso, con cui verificare il tasso effettivo di un finanziamento che stiamo già restituendo oppure conoscere il tasso effettivo di un prestito che abbiamo intenzione di richiedere.


Limite dei mutui Limite dei mutui
Presso le società finanziarie i mutui possono essere richiesti anche per sostenere grosse spese riguardanti la ristrutturazione o la costruzione di un immobile. vengono erogati mutui che possono coprire fino all’80% del valore dell’immobile.
In particolari casi, e soprattutto in presenza di solide garanzie, è possibile la concessione di mutui che coprano fino al 100% del valore.
Si può affermare che mentre non esistono limiti minimi all’erogazione di un mutuo, esistono invece limiti massimi: come detto, non si finanzia un acquisto in una misura superiore all’80% del prezzo dell’immobile.

Mutui agevolati da società finanziarie Mutui agevolati da società finanziarie
Anche rivolgendosi alle società finanziarie per ottenere i mutui è possibile, a particolari condizioni e possedendo i requisiti necessari, accedere alle eventuali agevolazioni. A titolo di esempio si ricordano i mutui agevolati per le giovani coppie e per l’acquisto della prima casa, come ogni buona società finanziaria non mancherà di far presente ai propri clienti. Per esempio, L’Inps Gestione ex Inpdap offre dei mutui a tassi agevolati e sono erogati anche da banche e società finanziarie in convenzione. Questi finanziamenti agevolati sono erogati da banche e società finanziarie, sulla base di convenzioni stipulate con l’Istituto.
In generale, quindi possiamo dire che i mutui agevolati sono resi possibili da accordi tra enti statali e intermediari finanziari che possono essere sia banche che società finanziarie. Sono accessibili sia da privati cittadini che dalle imprese. Con mutuo agevolato si intende un mutuo con condizioni di favore per il mutuatario come bassi tassi d’interesse o il pagamento di parte del capitale da parte dell’ente erogante.

Mutui da finanziarie online Mutui da finanziarie online
Non di rado le società finanziarie sono provviste di un proprio sito internet, di sicuro ne sono fornite quelle più importanti. Si può dunque pensare di effettuare un primo contatto online, al fine di venire a conoscenza delle offerte di mutuo presentate dalla finanziaria e, possibilmente, richiedere un preventivo del mutuo alla stessa o procedere col calcolo della rata.
Il mondo del web offre praticamente informazioni su ogni argomento, ma in genere per la stipula di un mutuo, anche in finanziaria, è necessario procedere presso la filiale, online si possono ottenere tutte le informazioni necessarie, quali documentazioni preparare ed avere delle simulazioni per conoscere quali sono gli importi delle rate o i tassi d´interesse. Tutto il resto, firme, stipule del contratto, ipoteche e quant´altro non possono essere fatte online, come appare chiaro ed evidente.


Acquisto o liquidità Acquisto o liquidità

Le cause più frequenti per cui si ricorre a mutui sono l’acquisto di un immobile, ma anche la sua costruzione o ristrutturazione, e la mancanza di liquidità. Si può scegliere la media o la lunga durata (esistono mutui ipotecari da 5 fino a 30 anni). Entrambe le tipologie di mutuo possono essere richieste sia in banca, ma anche in una società finanziaria che abbia questo tra i propri prodotti. Il mutuo per acquisto, come dice il nome stesso, viene utilizzato con una finalità inerente la casa, dal suo acquisto fino ad ogni tipologia di lavoro che si può eseguire. Il mutuo liquidità invece è usato per poter disporre di denaro liquido senza avere uno scopo ben preciso. Anche nel caso di mutuo di liquidità viene richiesta una ipoteca su un immobile di proprietà, essa viene stipulata a garanzia dei futuri pagamenti, anche se l´erogazione non è finalizzata per l´acquisto o lavori su quell´immobile.

Calcolare il mutuo Calcolare il mutuo

Tutti sappiamo quanto siano elevate le somme che si vanno a richiedere quando si accende un mutuo presso una finanziaria, soprattutto se il mutuo riguarda l’acquisto della casa.
Oltre agli interessi previsti in base al tasso di mutuo, bisogna considerare anche tutte le spese connesse, per questo è importante calcolare le voci di spesa previste. Il nostro portale, e li trovate nella colonna a destra della pagina, fornisce 3 calcolatori di facile uso e di utilità innegabile. Infatti sono dei simulatore di prestito, mutuo, finanziamento con cui poter trovare la rata giusta per le tue tasche in base al tasso, durata ed importo. Per conoscere gli interessi effettivi sul tuo prestito o mutuo che stai restituendo o che vuoi richiedere. Per sapere l´importo che puoi richiedere in base al tuo reddito attuale.



CALCOLATORI
di prestiti, finanziamenti e mutui
Calcolatore di Rata Calcola la Rata
Simulatore di prestito, mutuo, finanziamento. Trova la rata giusta per le tue tasche in base al tasso, durata ed importo.
Calcolatore Tasso EffettivoRata Calcola il Tasso Effettivo
Che interessi stai pagando? Per conoscere gli interessi effettivi sul tuo prestito o mutuo che stai restituendo o che vuoi richiedere.
Quanto puoi chiedere Quanto puoi richiedere?
Per sapere l'importo che puoi richiedere in base al tuo reddito attuale.

ULTIME NEWS  
03/04/2016 - La morosità nei mutui
02/11/2013 - Miglior mutuo casa per novembre 2013
03/10/2013 - Miglior mutuo casa per ottobre 2013
02/09/2013 - Miglior mutuo casa per settembre 2013
07/06/2013 - La migliore piattaforma Forex
26/02/2013 - Consolidamento debiti con le finanziarie

Guarda tutte le news di quest'area
Guarda tutte le news del portale

 
® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814
direzione@wps-srl.it